Svizzera: lago di Blausee

In pochi conoscono il lago di Blausee che si trova in Svizzera, incastonato nel bellissimo contesto delle Alpi

Svizzera lago di Blausee

Dopo lo scorso articolo sulla Svizzera in generale, iniziamo a entrare nel dettaglio e lo facciamo con il bellissimo lago di Blausse. Non tutti conoscono questa perla delle Alpi, ma i fortunati che lo visitano ne rimangono ammaliati in qualsiasi periodo dell’anno. Ciò che rende così speciale e unico questo lago è il suo colore azzurro, dovuto a una sorgente sotterranea che contribuisce a rendere l’acqua limpidissima.

Appena arrivati, noterete il gran numero di pesci, in prevalenza trote, che prosperano in questo specchio d’acqua grazie anche al divieto di pesca imposto.

Svizzera, lago di Blausee: come arrivare

Il Lago Blausee si trova nei pressi di Berna, all’interno di una riserva naturale di 20 ettari circa, chiusa al traffico. Questo fantastico specchio d’acqua è comunque facilmente raggiungibile tramite auto (va poi lasciata nel parcheggio della riserva), treno e bus. In Svizzera il trasporto pubblico funziona molto bene per questo non avrete difficoltà a raggiungerlo.

Svizzera, lago di Blausee: la leggenda

Svizzera lago di Blausee

Dietro alla nascita del Lago Blausee, si cela una legenda. Si narra infatti, che il colore cristallino e azzurro delle sue acque sia lo stesso colore degli occhi di una fanciulla che proprio sulle rive di questo lago ha avuto il cuore spezzato per amore. La fanciulla, che morì di crepacuore riversò il colore intenso dei suoi occhi sofferenti nelle acque del lago che, da allora, ricordano questa giovane fanciulla e le sue pene d’amore.

In realtà, il lago sembra essersi creato in seguito a una frana avvenuta 15 mila anni fa che fece aprire anche la sorgente sotterranea che generò il lago.

Nel caso abbiate dubbi o domande potete commentare qui sotto oppure contattatemi risponderò il prima possibile, se volete consigli per organizzare il viaggio chiedete senza problemi. Trovate utili questi articoli? condividete sui social e seguitemi. Qui trovate tutti gli articoli inerenti ai mercatini di Natale 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento