Stati Uniti Vermont

Stati Uniti: Vermont cosa vedere

Se amate la natura e siete in viaggio negli Stati Uniti, vi consiglio di visitare il Vermont

Il Vermont può essere definito di medie/piccole dimensioni e si trova nella parte nord orientale degli Stati Uniti d’America. Infatti è lo stato che delimita il confine con il Canada per poi svilupparsi più che altro in lunghezza.

Stati Uniti, Vermont: quando andare

Il Vermont trovandosi molto a nord nei mesi invernali ha un clima molto rigido, ma è sicuramente molto bello vederlo ricoperto di neve. Chi però ha intenzione di girarlo, scoprirlo e visitare i parchi, consiglio di visitarlo nei mesi che vanno da Giugno a fine Settembre, Ottobre massimo. Nel mese di Ottobre inizierà a fare freddo, ma potrete ammirare i mille colori delle foglie che iniziano a seccare e a cadere.

Stati Uniti, Vermont: città

Stati Uniti Vermont

Nel Vermont le città si trovano principalmente nel nord dello stato, la cui capitale è Montpellier. Partiamo proprio da quest’ultima!

Montpellier è una piccola cittadina di appena 8000 persone, in cui si respira un’aria di grande tranquillità circondata da tantissimo verde. Gli Stati Uniti ci hanno sempre abituato a grande metropoli ricche di caos e di persone, qui vi sembrerà di non essere negli USA.

Un’altra città che merita una visita è la più grande e popolata Burlington. La città infatti conta circa 40.000 abitanti e risulta molto ben organizzata. Non avrete alcun problema a girarla a piedi con estremo relax, il cuore del centro storico parte da Main street. Se provenite da altre città con volo interno atterrerete nel piccolo aeroporto della città, nel quale sarà possibile anche noleggiare un’auto per esplorare il resto dello stato. Da non perdere a Burlington è il lago di Champlain dal quale partono molti sentieri escursionistici.

Nella zona sud del Vermont troviamo la piccola città di Manchester che nonostante i 4.400 abitanti, è una delle città più visitate del Vermont. Questo è dovuto ai pochi chilometri che la separano dal bellissimo parco nazionale Green Mountain.

Stati Uniti, Vermont: parchi naturali

La cosa che più mi piace del Vermont è la sua grande parte naturale, infatti non tutti sanno che circa l’80% della superficie dello stato è ricoperta da boschi e foreste. Questo naturalmente attira ogni anno migliaia di turisti sopratutto in autunno per vedere l’ormai famoso fenomeno del Foliage (le foglie che seccando diventano di colori stupendi).

Durante la visita nel Vermont vi consiglio una gita nella Green Mountain National Forest, in cui ci sono moltissimi sentieri naturalistici in cui è possibile incontrare la fauna locale come: castori, alci, coyote, orsi neri e cervi bianchi.

Nel caso abbiate dubbi o domande potete commentare qui sotto oppure contattatemi risponderò il prima possibile, se volete consigli per organizzare il viaggio chiedete senza problemi. Trovate utili questi articoli? condividete sui social e seguitemi. Se avete in mente di fare un viaggio in America qui trovate alcuni consigli per organizzare al meglio il vostro viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *