Msc Crociere Caraibi

Msc Crociere: le rotte per i Caraibi

Vediamo insieme le rotte nei bellissimi Caraibi proposte da MSC Crociere.

Msc Crociere Caraibi

Msc Crociere ci porta alla scoperta dei Caraibi, uno dei mari più belli del mondo che ogni anno ospita milioni di turisti. Sapete, a tal proposito, qual’è stato il record dei visitatori arrivati nei Caraibi? Nel non lontano 2017, anno in cui trenta milioni di persone visitarono la regione, con una spesa totale di 37 miliardi di dollari!

Msc Crociere, le rotte per i Caraibi: itinerario con partenza da Miami

Il periodo migliore per visitare i Caraibi va da Novembre a fine Aprile, durante la stagione secca, e proprio in questi periodi si intensificano le crociere verso questa fantastica destinazione. Msc Crociere, spesso durante l’anno fa degli ottimi sconti, ne ho trovato uno dal 7 al 14 Dicembre 2019 all’incredibile prezzo di 369 € a persona. I pacchetti offerti da Msc Crociere sono comprensivi ti tutto, inclusa cabina e pasti.

Tutte o quasi le crociere per i Caraibi, partono da Miami, vi consiglio quindi una volta trovata l’offerta di cercare anche un volo a buon prezzo che vi porti in America. Se avete bisogno di consigli su come organizzare una viaggio negli Stati Uniti, qui trovate un’articolo che ne parla. Visto che partirete da Miami, vi consiglio di arrivare qualche giorno prima, oppure fermarvi alla fine della crociera. La città di Miami, infatti è veramente bella e piena di divertimenti e locali, passeggiare per le sue vie vi farà rivivere tantissimi film che avete visto nella vostra vita.

Primo giorno

Il primo giorno a bordo della MSC SEASIDE sarà di navigazione e potrete aver quindi occasione per scoprire di più su questa nave.

Secondo giorno

Alle 11 del mattino giungerete a Ocho Rios, nella bellissima Giamaica. Questa cittadina, una volta era un semplice villaggio di pescatori, ma oggi grazie al turismo sfrutta le sue bellissime spiagge e i fantastici fondali per attrarre ogni anno milioni di visitatori. Qui la nave rimarrà fino alle 18, permettendovi di fare un giro per la città per ammirarne l’architettura influenzata dagli spagnoli, e prendere un pò di sole nell’incantevole spiaggia.

Terzo giorno

Il terzo giorno si arriverà verso le 9 di mattina a George Town, nelle Isole Cayman, una città famosa per i conti offshore ma che ha un mare stupendo. Una volta giunti a George Town vi balzerà subito all’occhio il suo aspetto coloniale, con le bellissime casette colorate. Ma la cosa che rende famose queste isole a 140 km da Cuba, sono le sue spiagge paradisiache, vi sembrerà il realizzarsi della vostra idea di paradiso terrestre.

Quarto giorno

La mattina del quarto giorno verso le 10:30 vi troverete a Cozumel, un’isola a largo del Messico. L’isola rimane molto naturale con una fitta vegetazione di mangrovie, e dei fondali ricchi di pesce e coralli grazie alla protezione del parco nazionale. Per farvi capire meglio la posizione, quest’isola si trova a soli 20 km dalla famosissima Playa del Carmen. Se amate i delfini, qui potete visitare il Dolphin Discovery, dove potrai nuotare a fianco di meravigliosi mammiferi ed esplorare le acque protette del parco ideali per i principianti di snorkeling e immersioni.

Quinto giorno

Il quinto giorno si trascorrerà completamente in mare con una navigazione per raggiungere le Bahamas, ma tranquilli la nave ha molto da offrirvi, sarà difficile annoiarsi.

Sesto giorno

L’ultima tappa sarà nella nuovissima isola privata delle Bahamas Ocean Cay MSC Marine Reserve. MSC Crociere ha acquistato e trasformato quest’isola che era un ex sito industriale adibito all’estrazione di sabbia. Quest’isola oggi è stata trasformata in una vera e propria perla delle Bahamas, progettata per coesistere in armonia con la bellezza della natura circostante.

L’isola che è circondata da acque protette, permetterà agli ospiti di entrare in sintonia con la natura sensibilizzandoli verso il rispetto del mare.

Settimo giorno

Purtroppo la crociera è giunta al termine, si rientra a Miami.

Msc Crociere, le rotte per i Caraibi: la nave

La nave con cui esplorerete i Caraibi è la MSC Seaside, una nave di nuovo concetto che ha una perfetta fusione fra spazi interni ed esterni. Il ponte principale è il numero 7, in cui sarà possibile passeggiare in mezzo a negozi, ristoranti e bar ma anche fare delle nuotate nella piscina, o prendere il sole.

Il pezzo forte della nave è l’atrio a più livelli con pareti di vetro che si estende su quattro ponti. Naturalmente la nave dispone anche di una bellissima e attrezzatissima Spa è un lussuoso centro benessere balinese. Quest’ultimo offre trattamenti relax esclusivi volti a rivitalizzare il corpo e l’anima. Naturalmente non può mancare un’attrezzatissima palestra arredata con macchinari Tecnogym.

MSC Seaside offre moltissimo intrattenimento per tutti, dispone infatti di un teatro all’avanguardia, sale da bowling e un parco acquatico interattivo su più livelli. Inoltre per i più piccoli, vi sono aree gioco colorate, create in partnership con LEGO e Chicco.

Spero che l’articolo vi abbia incuriosito, nel caso abbiate dubbi o domande potete commentare qui sotto oppure contattatemi risponderò il prima possibile. Se volete consigli per organizzare il viaggio chiedete senza problemi. Trovate utili questi articoli? condividete sui social e seguitemi. Se avete in mente di fare un viaggio in Europa qui trovate alcune offerte di questo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *