Vienna: cosa vedere

Vienna è una bellissima capitale Europea, vediamo assieme cosa vedere

Cosa vedere a Vienna, è una domanda che si pongono un pò tutte le persone che devono visitarla per la prima volta! Se volete conoscere i migliori posti dove mangiare li trovate sul link.

Vienna infatti ogni anno viene visitata da milioni di turisti soprattutto giovani in cerca di cultura e divertimenti. La città al contrario di quello che ci si aspetta è molto accogliente e le sue dimensioni la rendono molto a misura d’uomo. 

Vienna, cosa vedere: Il Castello di Schönbrunn

Vienna cosa vedere

Il Castello di Schönbrunn è stata la residenza estiva degli Asburgo che hanno contribuito a rendere il complesso barocco, uno dei più belli d’Europa. La residenza sorge all’interno di un curatissimo parco di 120 ettari con statue, falsi ruderi romani e fontane. Inoltre è possibile vedere il più antico giardino zoologico d’europa che risale al 1752. Facendo il tour interno del castello sarà possibile visitare gli appartamenti reali e il bellissimo teatro, ma non solo! Il castello infatti ospita anche un bellissimo museo di carrozze, usate durante il periodo della corte a Vienna.

Vienna, cosa vedere: Duomo di Santo Stefano

Vienna cosa vedere

Il Duomo è una delle attrazioni più importanti di Vienna, infatti viene visitato ogni anno da oltre tre milioni di visitatori. Una volta che vi ci troverete davanti, capirete in fretta il motivo, grazie alla bellissima architettura gotica che lo caratterizza. Io personalmente mi sono accorto della sua grandezza nel momento in cui volevo fotografarlo, non riuscivo a prenderlo per intero!

La cosa più particolare è il tetto formato da 250.000 tegole colorate che vanno a comporre lo stemma austriaco. La torre nord sovrastata da una cupola rinascimentale, è caratterizzata dalla grandissima campana di circa 20 tonnellate creata dalla fusione dei cannoni.

Anche internamente il duomo è ricco di opere, come ad esempio il pulpito in stile gotico che si vede nella navata centrale. Una cosa che mi ha impressionato è il Cristo crocifisso con una barba, quest’ultima sembra vera e leggenda vuole che continui a crescere anno dopo anno. e che, pare, continui a crescere. Molto interessanti sono anche le Catacombe in cui si trovano sepolti molti membri della corte degli Asburgo.

Vienna, cosa vedere: Hundertwasserhaus e Quartiere di Landstrasse

Vienna cosa vedere

Vi consiglio di visitare il quartiere di Landstrasse in cui si trova il complesso delle 52 coloratissime case popolari, che oramai sono fotografatissime su Instagram e gli altri social. Il quartiere si presenta con strade ondeggianti, colori vivaci, case asimmetriche, vertiginose scale a chiocciola e la presenza di oltre 200 alberi su tetti e balconi. Un quartiere davvero particolare e molto originale che possiede uno stile tutto suo e in grado di stupire la maggior parte dei visitatori.

Vienna cosa vedere

Vienna, cosa vedere: Hofburg Palace

Vienna cosa vedere

Se siete a Vienna non potete non visitare Il Palazzo Imperiale di circa 240000 mq, suddivisi in 18 ali, 19 cortili e 2600 stanze. Visitandolo potrete ammirare: gli Appartamenti Reali, la Biblioteca Nazionale, il Museo delle Argenterie di Corte e il Museo dedicato a Sissi.

Ad oggi comunque il palazzo non è caduto in disuso, anzi rimane come residenza del Presidente federale austriaco. Per entrare nella vita della corte degli Asburgo, vi consiglio di visitare il Museo delle Argenterie di Corte in cui potrete ammirare dei sontuosi servizi da tavola, comprese le preziose raccolte di porcellane orientali.

Molto interessante è l’ingresso alla Camera del Tesoro Imperiale che espone la corona imperiale di Rodolfo II fatta in oro e zaffiri, ma anche la spada con impugnatura in oro e perle. Questi sono solamente due dei tantissimi tesori che potrete vedere, visitandolo vi renderete conto dello sfarzo in cui vivevano gli Asburgo.

Nel caso abbiate dubbi o domande potete commentare qui sotto oppure contattatemi risponderò il prima possibile, se volete consigli per organizzare il viaggio chiedete senza problemi. Trovate utili questi articoli? condividete sui social e seguitemi. Se conoscere gli hotel più belli di Vienna, qui trovate alcuni consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *