Australia o Nuova Zelanda: quale scegliere da visitare?

Partiamo dal presupposto che non è semplice dover scegliere Australia o Nuova Zelanda, perché sono due stupende terre.

Australia o Nuova Zelanda? Quale scegliere da visitare? Iniziamo con il dire che sicuramente sono due posti incantevoli ed entrambi molto distanti da noi. Per raggiungere l’Australia infatti sono necessarie circa 23h con uno scalo di 3h, mentre per arrivare in Nuova Zelanda 26h con uno scalo di 4h. Questo è il motivo per il quale per molti, sopratutto chi soffre l’aereo, chi ha a disposizione pochi giorni o un budget limitato, rimane un sogno. Ci troviamo davanti a una scelta anche perché sono due territori molto estesi e che quindi necessitano di giorni per essere visitati.

Fatta questa breve premessa, passiamo all’analisi per cercare di facilitare la scelta.

Australia o Nuova Zelanda: natura e paesaggi.

Entrambe hanno tantissimo da offrire sotto questo punto di vista e sicuramente adatte a chi ama la natura, a tratti incontaminata o i paesaggi da cartolina. Sembra una delle classiche frasi sponsor ma è veramente così. La prima cosa che mi viene in mente è la densità della popolazione. In Australia è di poco sotto i 3 abitanti per chilometro quadro, mentre in Nuova Zelanda siamo a 16 persone per chilometro quadro. Per darvi un’idea più precisa in Italia ogni chilometro quadro va condiviso con 200 abitanti. Queste noiose cifre sono servite per immaginare il nostro viaggio.

Pensate che una volta fuori dalle principali metropoli, potremmo non incontrare anima viva per km e km. In Australia troviamo principalmente regioni desertiche nel centro, e spiagge bianche con colori da film. Invece in Nuova Zelanda troviamo foreste rigogliose, moltissimi laghi e le sue spiagge nere. Un’altra cosa da considerare che vale per entrambe è il fatto che flora e fauna sono uniche e le troviamo solo qui. L’Australia è il posto dove troverete le attrazioni più iconiche come, il canguro, il coala, l’opera di Sydney o il massiccio Uluru. Pensando invece alla Nuova Zelanda mi vengono in mente solamente i tatuaggi Maori e l’haka.

Australia o Nuova Zelanda: clima

Il clima di queste due terre è leggermente diverso.

All’interno dell’Australia è molto caldo e umido con forti sbalzi di temperatura. Cambia completamente lungo le coste in cui in estate si può godere a pieno delle fantastiche spiagge, mentre durante le mezze stagioni rimane un pò imprevedibile con continui cambi. Essendo molto grande ha climi diversi, infatti: è desertico nella zona centrale interna ed occidentale, equatoriale a nord, tropicale ad est e temperato a sud. 

Passando in Nuova Zelanda troviamo un clima molto più temperato, l’estate è meno calda al sud se vogliamo si trasforma più in una primavera. Le mezza stagioni sono molto piovose mentre l’inverno freddo ma asciutto. Quindi se amate il caldo e la vita da spiaggia potete scegliere l’estate Australiana, altrimenti la Nuova Zelanda vi offrirà un’estate un pò più mite adatta sicuramente alle esplorazioni.

I mesi migliori per andare in Australia sono: Maggio, Settembre, Ottobre e Novembre. Invece per visitare la Nuova Zelanda vi consiglio di optare per: Dicembre, Gennaio, Febbraio, Marzo.

Australia o Nuova Zelanda: cultura.

In Australia abbiamo la fantastica cultura Aborigena, mentre in Nuova Zelanda quella Maori. Entrambe le culture sono affascinati, dalle quali si potrebbe ancora oggi imparare tantissimo. Per osservare la cultura Aborigena da vicino dobbiamo però spostarci dalle grandi città e recarci nei piccoli paesini più interni. Questo popolo infatti non si è mai perfettamente integrato con i coloni e ancora oggi vivono da separati in casa. In Nuova Zelanda invece è completamente l’opposto, i Maori sono perfettamente integrati e le tradizioni sono celebrate a livello nazionale. Questo si capisce anche dalle lingue parlate, infatti in Nuova Zelanda le lingue ufficiali sono l’inglese e il maori. La perfetta integrazione nella società rende più semplice la scoperta di questa bellissima cultura.

Se invece sei interessato alla cultura intesa come scienza e arti varie il consiglio è quello di andare in Australia. Nelle maggiori città infatti sono sempre presenti moltissimi eventi, mostre e musei. La Nuova Zelanda non possedendo le grandi metropoli Australiane offre meno possibilità da questo punto di vista.

Australia o Nuova Zelanda: sicurezza.

Di questo argomento c’è poco da scrivere! Che voi decidiate di andare in Australia o in Nuova Zelanda potrete vivere tranquillamente il vostro viaggio. In entrambe le destinazioni il tasso di criminalità è molto basso, vi basti pensare che in alcuni quartieri si lasciano addirittura le porte di casa aperte.

Nella sicurezza però voglio inserire anche quella dettata dalla natura. In Australia infatti troviamo le specie animali più pericolose del mondo. Ad esempio la cubo-medusa presente nelle barriere coralline, il serpente taipan, il coccodrillo d’acqua salata, il ragno dalla ragnatela a imbuto ecc. In Nuova Zelanda invece non troviamo specie pericolose.

Concludo qui questo confronto nella speranza che vi sia stato utile per decidere il paese a cui dare precedenza per il vostro viaggio. Se avete domande o vi interessa ampliare un’argomento scrivete nei commenti oppure contattatemi, e non dimenticate di seguirmi e condividere sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento